La scuola è un luogo di relazioni essenziale e rappresenta per le persone una delle prime opportunità di costruire i significati del vivere nella società tra altri esseri umani.

È un luogo dove ci si confronta con gli altri, dove si è visti e ci si sente visti, dove si sperimenta la diversità e l’uguaglianza, dove si ha la possibilità di conoscere e di essere riconosciuti.

introduzione testimonianze
memo-contatti

Testi a cura di Rossana Grossi, psicologa dell’Associazione Prader-Willi Emilia Romagna.
Raccolta, elaborazione e pubblicazione: Mila Benati, MEMO Multicentro Educativo del Comune di Modena.